martedì 12 giugno 2012

La fine di un lampadario rumoroso.


9 commenti:

Anonimo ha detto...

Povero... Lui aveva solo voglia di comunicare...

S.

simone rea ha detto...

Ha sempre voglia di comunicare.. o meglio aveva sempre voglia di comunicare. Ora ha smesso, anzi sicuramente lo farà da altre parti. Ma io non lo sentirò più!;)

joanna (asia) concejo ha detto...

;-)

Clyo ha detto...

Sai che sembravano pennellate bianco su bianco dalla pre-view? ;)

simone rea ha detto...

Si infatti mi ricordava qualcosa del genere e l'ho fotografato!;)

IllaT ha detto...

decisamente, sembra un'installazione.
"fragilità n°4", direi :P
puoi tirartela abbomba! magari ti pagano pure!

simone rea ha detto...

Vero? C'avevo pensato.. mo compro tremila lampadari da IKEA e li distruggo. così mi sfogo pure;)

MEG ha detto...

... ma che genere di suoni emetteva, per esasperarti così, la "luminosa creatura"? :)

simone rea ha detto...

Rigurgiti e scricchiolii vari.